5 Prima colazione peggiore per la fibromialgia

Sai che il cibo che hai per la colazione può determinare quanto dolore si soffre per il resto della giornata? Le colazioni comuni che mangiamo tutti i giorni possono causare episodi di dolore e peggiorare la fibromialgia …

La fibromialgia è strettamente correlata a disturbi digestivi come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), l’intolleranza al glutine e l’intolleranza al lattosio, ecc. Anche la maggior parte dei pazienti affetti da dolore cronico soffre di uno o più di questi disturbi che possono esacerbare il dolore nello stomaco, nell’addome, nel collo e nella testa. I pasti di colazione comune contengono sostanze che causano reazioni digestive e possono infiammare i flare di fibromialgia durante l’intera giornata.

Quindi, ecco la 5 peggior colazione americana che ogni paziente di fibromialgia dovrebbe evitare …

Sandwich di gelatina di burro di arachidi

Anche se è considerato una buona fonte di proteine, il burro di arachidi è alto in ossati, un composto naturale trovato negli alimenti vegetali. Il consumo eccessivo di ossile è noto per causare dolore nelle articolazioni, intestine e genitali femminili. Oxlate reagisce con il calcio per formare cristalli di ossilat che possono causare dolore durante la minzione e l’escrezione. Le arachidi sono anche un allergene alimentare comune e un alimento infiammatorio discreto che non può mostrare sintomi significativi. D’altra parte, il pane contiene glutine e lievito mentre la gelatina complementare contiene zucchero e conservanti.

Grande colazione

La grande colazione, se acquistata da McDonald’s o fatta in casa, è un pasto pericoloso per iniziare la giornata con. Contiene tutti i tabù di fibromialgia oi composti che innescano il dolore – glutine e lievito nelle focaccine, uova infiammatorie con un dapple di lattosio, eccitotossina MSG nella salsiccia e conservanti nel hashbrown. Gobbling giù una confortante grande colazione può sollevare quando mangiare, ma l’effetto più tardi potrebbe causare il doppio del dolore attraverso il giorno o più!

muesli

Una miscela di cereali integrali, avena, frutta secca e frutta secca suona inoffensiva e in realtà sana? Ma aspetta, non ho menzionato che è ricoperta di olio di canola, burro e un sacco di zucchero! Uno studio ha dimostrato che una ciotola di granola può contenere più zucchero di una canna di coke. Lo zucchero aumenta il livello di insulina che può aumentare ulteriormente la sensibilità al dolore, causando così più disagio nei pazienti affetti da fibromialgia. Inoltre, lo zucchero inoltre promuove la crescita del lievito che può portare a infezioni. Alcuni prodotti non zucchero possono contenere aspartame un’eccitotossina che eleva la sensibilità al dolore.

Bagel Con Formaggio Di Crema

Bagel, un altro tipo di prodotti da forno contenenti glutine e lievito. L’intolleranza al glutine è una condizione che molte persone hanno, ma non ne sono a conoscenza. Questo è particolarmente vero per i pazienti affetti da fibromialgia. La reazione con il glutine può causare gas, gonfiore, dolore alle articolazioni, irritabilità e affaticamento ecc., Che possono avere effetto poco dopo il consumo e possono durare per giorni. Oltre al glutine, il formaggio crema può anche innescare la reazione del lattosio in alcuni.

Pancakes ai mirtilli

Lasciateci ricordare cosa entra in una pastella di pancake: farina, uova e zucchero. Per un paziente con dolore cronico, questo si traduce in reazione di glutine, infiammazione e crescita del lievito. Accoppiato con una generosa quantità di sciroppo o miele, questo pasto aumenta di nuovo l’insulina e la sensibilità al dolore con esso per il resto della giornata. Per non parlare, il mirtillo è un altro cibo / frutta che è alto in osslate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *