Gli effetti della fibromialgia sugli occhi

La fibromialgia è una malattia reumatica caratterizzata da sintomi multipli, come il dolore del corpo generalizzato, i problemi di stanchezza e di sonno.

90+ SINTOMI DELLA FIBROMIALGIA.

Problemi negli occhi non sono considerati come uno dei segni che ci permettono di fare la diagnosi di Fibromialgia, tuttavia, è un sintomo abbastanza comune nelle persone affette da questa malattia.

Il dottor Mark Pellegrino, un medico di fibromialgia (e lui stesso), commenta che ha trattato più di 20.000 persone con fibromialgia alla sua clinica e dice che almeno il 50% di loro hanno problemi agli occhi associati alla fibromialgia. fibromialgia

I principali problemi agli occhi presentati sono:

1. Asciugare gli occhi

Molte persone con fibromialgia soffrono di occhio secco, che si verifica quando la superficie dell’occhio non ha una corretta lubrificazione che lo nutre e che permette alla palpebra di scivolare sulla superficie con facilità.

Gli occhi asciutti possono causare bruciore, prurito, arrossamento, sensazione sabbiosa e episodi di visione offuscata. Questa condizione rende molto difficile indossare le lenti a contatto, in quanto provoca dolore e disagio.

Di fronte a questo problema, è comune per il medico prescrivere le lacrime artificiali, per mantenere gli occhi umidi; Se queste gocce non funzionano il medico può raccomandare alcuni farmaci (che di solito richiedono una prescrizione) o altri trattamenti per ridurre il sintomo.

2. Sensibilità alla luce

La fibromialgia può causare fotofobia, cioè sensibilità alla luce. Questo problema provoca le persone a indossare occhiali scuri quando fuori, anche se il giorno è nuvoloso; anche le persone hanno difficoltà a guidare la notte, perché le luci delle automobili sono molto abbaglianti.

La sensibilità alle luci luminose, come la luce TV, la luce fluorescente e la luce del sole possono essere presenti. Questo problema non distorce la visione generale, ma può causare disagio dal bagliore, dalla vertigini e persino dal dolore.

3. Dolore agli occhi

La fibromialgia è una malattia caratterizzata da un diffuso dolore corporeo che raggiunge anche l’occhio, in quanto può influenzare i muscoli dell’occhio.

Il dolore può essere intenso e pungente, e deve essere aumentato da stanchezza, mancanza di sonno, ansia e stress.

 

4. Doppia visione, sfocata o mutevole.

Molti pazienti con fibromialgia presentano solitamente problemi nella visione e nell’aurità visiva; hanno difficoltà a mettere a fuoco (o cambiare messa a fuoco) e il problema è spesso aggravato quando l’ambiente è asciutto o c’è il fumo in giro.

La capacità di vedere le cose a distanza può variare, un giorno potrebbero non essere in grado di riconoscere le forme delle cose, percepire tutto sfocato e richiedere alle lenti di concentrarsi meglio, ma il giorno dopo può vedere da lontano senza difficoltà.

La visione offuscata può essere un ostacolo per le persone a concentrarsi sulle cose per un lungo periodo, perché i loro occhi si sentono troppo stanchi e non sforzano.

5. Sensibilità al tocco.

Le persone con fibromialgia che usavano obiettivi di prescrizione spesso trovano fastidio e irritazione sul naso, le guance e le orecchie quando si indossano gli occhiali.

La sensibilità può essere così importante che l’uso di lenti può diventare intolleranti, perché il telaio provoca dolore nel volto, nel naso e perfino nelle orecchie e nei denti.

COSA È LA CAUSA DI QUESTI SINTOMI?

Come con molti aspetti della fibromialgia, il rapporto di questa malattia con i problemi agli occhi non è ben definito, tuttavia, ci sono alcune posture che potrebbero rispondere alla domanda:

– Una percentuale di persone con fibromialgia ha problemi con gli occhi a causa della sindrome di Sjögren, che genera anche secchezza in bocca e può essere diagnosticata dalla presenza di anticorpi specifici nel sangue e un’altra serie di test.

-L’utilizzo di antidepressivi triciclici può svolgere un ruolo importante nello sviluppo di sintomi di secchezza.

– Il malfunzionamento dei muscoli posturali coinvolti nel movimento del bulbo oculare, può causare spasmi e quindi generare una visione distorta.

-Fibromialgia colpisce il sistema nervoso e quindi può influenzare la vista. Può causare gli occhi a diventare sensibili alla luce e al tocco, e può indurre gli occhi asciutti e la visione offuscata.

– La mancanza di sonno di qualità può portare a sintomi asciutti, perché quando gli occhi non si riposano abbastanza, essi tendono a asciugarsi molto più velocemente del normale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *