La fibromialgia è una malattia di morte

Anche se ci sono molte speculazioni in corso su ciò che innesca la fibromialgia, le sue cause devono ancora essere definite e confermate definitivamente. Recenti ricerche hanno trovato generalmente che la fibromialgia è probabilmente il risultato di ciò che gli scienziati chiamano la coscienza centrale o reazioni insolite nel sistema nervoso nella percezione del dolore.
trigger biochimici della fibromialgia

“Il [corrente] consenso è che la fibromialgia non è un problema con i muscoli, articolazioni e tendini, ma un problema con il sistema nervoso centrale,” dice il Dott Bruce Solitar, professore associato di medicina nella divisione professore clinico di reumatologia presso il New York University Medical Center /
ospedale per le malattie congiunte a New York. Mentre è facile pensare che il dolore provato da qualcuno che non ha sofferto danni fisici al corpo può essere classificato come sensazioni puramente psicosomatiche che il paziente avverte la fibromialgia sono reali come qualsiasi altro dolore.

Ciò è stato chiaramente dimostrato quando i ricercatori hanno reso la risonanza magnetica di pazienti con fibromialgia. Quando pressate in alcune aree dei corpi dei partecipanti, hanno trovato un drammatico aumento dell’attività al centro del dolore del cervello. Una teoria attribuisce un aumento del rilascio della sostanza P, la sostanza chimica che attiva i nervi quando c’è uno stimolo doloroso.

“Nei pazienti con fibromialgia, la sostanza P viene rilasciata, anche in assenza di uno stimolo doloroso. E sembra che ci sia una versione amplificata quando c’è uno stimolo doloroso “, dice il dottor Solitar. Inoltre, l’effetto di regolazione del cervello, che invia “segnali verso il basso” per spegnere il dolore, sembra anche essere anormale nelle persone con fibromialgia – quando uno stimolo doloroso, che viene amplificato piuttosto che inumidito si verifica.

Storie come pazienti
www.Ankylosing-Spondylitis-Info.com
Leggete la storia di un paziente
Oggi con spondilite anchilosante.
trigger fisici ed emotivi di fibromialgia
Che cosa provoca il malfunzionamento del sistema nervoso? Gli scienziati non sono sicuri, ma una serie di condizioni sono state legate allo sviluppo della fibromialgia. Questi includono:

L’infezione. I virus di Epstein-Barr che causano l’influenza e l’epatite B e C sono stati implicati nello sviluppo della fibromialgia. “Questi virus possono avere [a lungo termine] effetti sul sistema inmunológico.También può particelle virali legarsi a gliali cellule, che sono le cellule del cervello che colpisce laneurotransmission [e influenzare la risposta al dolore]”, dice il dottor Solitar.

Inoltre, v’è un consolidato rapporto tra la malattia di Lyme (causata da un batterio chiamato Borrelia burgdorferi) e la fibromialgia: Alcuni pazienti che sono stati trattati per Lyme – e apparentemente recuperare da esso – ancora affrontare una frequenza anormalmente elevata dolore senza provocazione che caratterizza la fibromialgia.

Trauma. A volte lo sviluppo della fibromialgia è legato ad una lesione fisica, in particolare nella colonna superiore (cervicale). In altri casi, è associato ad un grande stress emotivo, come la morte di un membro della famiglia o la perdita di un lavoro.

La possibile relazione tra questi tipi di auto-lesioni è i cambiamenti neuroormonali che sia lesioni fisiche e stress emotivo possono innescare. processi psicologici possono cambiare – e possono essere modificati – alterazioni nella funzione di centri regolano ormoni come pituitaria e lesglandes surrenali, che a sua volta può avere effetti sul sistema nervoso.

Altri problemi di fibromialgia comune
“La fibromialgia è associata a tutte le età, anche se le donne di età compresa tra 30 e 50 fra hanno una maggiore incidenza della malattia”, afferma Dr Solitar.

Anche se questo aumento della prevalenza nelle giovani donne suggerisce una relazione ormonale, afferma che è anche possibile che ciò sia correlato alla diagnosi. “Le donne tendono a [naturale] tenera [o sensibili al dolore] rispetto agli uomini, quindi se si basa la diagnosi sui punti sensibili, è probabile che la diagnosi di fibromialgia con più donne che uomini.”

Inoltre, la fibromialgia si sviluppa spesso in diversi membri della stessa famiglia, ma non è chiaro se ciò sia il risultato di effetti genetici o ambientali. “I parenti delle persone con fibromialgia sembrano essere più sensibili di altri”, spiega il dottor Solitar, “ma non c’è tanta ricerca genetica.”

In molti casi, la ragione degli scioperi della fibromialgia è ancora in gran parte sconosciuta. “Per molti pazienti,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *